Crea anche tu un blog su Cubota.it | HOME
Il mio mondo...
chisono
Anni: 14
Città:palermo (periferia)
Zodiaco:toro
cosaamo
quando finalmente qualcuno si accorge che indosso una maschera (cosa che non è ancora successa).
Vi spiegherò la cosa della maschera un'altra volta...
cosaodio
Quando le persone mi dicono di calmarmi mentre sono già calma.
Link

Citazione
QUESTA E' SPARTAAA!! xD
nha scherzo, non ho citazioni in particolare che mi piace tirar fuori spesso.
Archivio
ultimi giorni
Agosto 2013

Passioni

Ho Letto
''the hunger games'' - ''una culla infondo al mare'' - Se parliamo di Manga sto leggendo ''Maid-Sama'', ''One Piece'', ''Bleach'', ''Host Club'', ''The Black Butler'', ''Kamisama Kiss''... ecc... xD

Ho Visto
nascosto nel buio (film horror)
quello di Luca e Paolo ma non ricordo il nome xD
Una notte da leoni 3

Ascolto
tutte. dico seriamente, fino ad ora nessun artista mi è mai dispiaciuto :)
(se proprio devo essere precisa, i miei cantanti preferiti che ho ascoltato per più tempo sono stati Micael Jakson e Avril Lavigne; come gruppi invece i Linkin Park)
preferisco di più la musica inglese.

Il mio mondo...
Adoro scrivere. quando finirò il liceo scriverò un libro, preferisco più le storie di fantasia che altro, quindi, dopo una mia presentazione, pensavo di farvi conoscere qualche storia che mi divertivo a scrivere sul computer e pensare che un giorno l'avrei pubblicata e sarei diventata famosa xD<br />spero di non annoiarvi ^_^
Martedì, 13 Agosto 2013
Penso che....
''L'erede al trono''
(Parte 3)

Daryl si tirò subito indietro. ''E' ... bellissim- Oh ma cosa vado a pensare? E' un ragazzo! Ma è... sembra quasi una ragazza...'' pensava mentre ormai era diventato tutto rosso... Fece un profondo respiro e bussò.
Daryl: Principe Jun, è qui dentro?
Jun: si. 
Daryl: Finalmente ci incontriamo. -Disse entrando.
Jun: è un onore conoscervi...
Il principe Daryl, erede del regno giallo, era un ragazzo molto carino; i suoi capelli sono di colore biondo chiaro ed ha gli occhi blu scuro, come il mare in tempesta; è alto e muscoloso, inoltre è un abile spadaccino; è un tipo solare e sempre sorridente.
Daryl: Evitiamo le formalità, diamoci del tu. 
Jun annuì.
Jun: c'è qualcosa che devi dirmi?
Daryl: Uhm... ah... no, volevo solo conoscere il ragazzo che sposerà mia sorella prima degli altri. Sei uno apposto, ma trattala male e ti verrò a cercare - Disse sorridente.
Dopo qualche minuto di chiacchierata entrambi si recarono al cospetto del re.
Iniziarono le presentazioni, Gelda era una ragazza dai lunghi capelli rossi. Il re presentò a Jun le persone più importanti del palazzo e anche Jun presentò la sua servitù. 
Dopo questa breve conversazione con il re, Jun si recò nella propria stanza che era vicino a quella di Daryl. Si sedette e si levò le lenti a contatto e gli stivali quando entrò Bill di corsa.
Bill: ehy, Jun, cosa sta succedendo? Ho sentito gli altri parlare di matrimonio, ti sposi con Daryl?
Jun: No... Senti Bill... Non te ne ho ancora parlato... ma vedi... - Jun si alzò.
Bill: che..?
Jun: Devo sposarmi con Gelda, però ascolta, sarà solo per un giorno! il giorno dopo mi incoroneranno e potrò annullare il matrimon-
Bill: Che cosa?!
Jun: Fammi finire...
Bill: Mi stai dicendo che devi sposarti con una donna?!
Jun: Si, ma-
Bill: Ma cosa?!
Jun: te l'ho detto, è solo per un giorno!
Bill: E allora?! E' pur sempre un matrimonio!
Jun: Appena tutti sapranno che sono una donna verrò annullato quindi...
Bill: MA SEI PAZZA? Sposarti con una donna, stai scherzando vero?!?
Jun: Bill calmati!
Bill: non mi calmo! Adesso vado dal re e gli dico di annullare tutto!
Jun: smettila! Non ti ascolterà nemmeno! - Cercava di trattenerlo Jun. Ma Bill è più forte di lei e quindi riuscì ad uscire in corridoio.
Jun: Bill!
Bill: Lasciami! 
''Cos'è tutto questo baccano?'' pensava Daryl, così si affacciò dalla sua stanza per dare un'occhiata e vide la scena di Bill furioso e Jun che lo tratteneva. ''Aspetta ma, Jun non aveva gli occhi verdi? E poi... mi sembra molto più basso...'' continuava a pensare, che stesse per scoprire la verità? E se l'avesse scoperto, cosa avrebbe fatto?
Bill: PER MILLE SQUAME DI DRAGO! LASCIAMI! LO FACCIO PER TE!
Jun: shhh... Smettila di urlare, qualcuno potrebbe sentirci!
Bill: Non mi importa! Quello che mi importa adesso è che tu non sposi quella donna!
Jun: Perché no?! E' solo un giorno-
Bill: PERCHE' SEI UNA DONNA!
Daryl spalancò gli occhi. ''U-Una ... donna?? Jun? Una donna?? ... Ecco perché mi sembrava così carino... Ma ... non capisco...''
Jun: Bill zitto, maledizione! Lo faccio per il regno! Se la sposo potrò diventare re, annullerò quella legge, sposerò Daryl e la guerra finirà! Devo mettere il bene del popolo prima del mio!
Daryl ascoltava sbalordito e anche un po' confuso.
Bill: ...
Jun: Ti prego... Ho bisogno di un po' di sostegno... Io vorrei solo... - disse mentre una lacrima le rigava il volto, poi corse dentro la sua stanza e Bill se ne andò, anche lui aveva bisogno di pensare.
''Jun vuole sposare mia sorella... per la pace, eh?'',  Daryl sentiva crescere dentro di se un sentimento di ammirazione per Jun, e forse anche qualcos'altro...

-Qualche ora dopo-
Agaless: Bill, è pronta la cena.
Bill: non ho fame.
Agaless: ... Te l'avevo detto che avresti scoperto presto il perché del nostro arrivo qui...
Bill: ...

-Intanto-
Nell'enorme sala da pranzo la famiglia reale e Jun cenavano insieme. Daryl osservava Jun con attenzione...
''ha pensato proprio a tutto... Non avrei mai detto che è una donna se non l'avessi vista sorridere o se non avessi sentito quella conversazione...'' si diceva.
Jun: Principe Daryl, c'è qualcosa che non va?
Daryl: I-Io? No, no ... Tutto bene. 
Jun: ... bene, allora smettete di guardarmi.
Daryl: Non ti stavo guardando! Ehm... e poi ti ho già detto che puoi darmi del tu. 
Jun: ah, giusto...
Gelda: Posso darti del tu anche io?
Jun: Si, certo.
Re (del regno giallo): Daryl, dopo cena, fai fare una visita del castello a Jun. Appena finite andate pure nel nuovo bagno.
Jun: N-Nuovo bagno?
Daryl: Hanno appena costruito un bagno nell'ala ovest dove scorre dell'acqua termale.
Jun: O-Oh ... Capisco...
''GIUSTO! Lei è una donna! Non posso fare il bagno con lei!
Daryl: Pa-padre però- Il re interruppe Daryl e iniziò a parlare del suo regno e dei benefici che questo matrimonio avrebbe portato, così Daryl non poté dire nulla.
''Cosa faccio adesso??'' Pensavano entrambi.


----
Anche questa parte si conclude qui :)
scusate ma domani devo alzarmi prima quindi io vado, buona notte :3
Alla prossima, Jes dice Yo!

lollina33 si è sfogato qui alle 23:38 - Link - commenti



Ben 002723 amici sono passati a trovarmi